Luogo

Sede AIS Toscana
Via del Pratignone 9/11 — Sesto Fiorentino

Data

Gen 26 2023 - Mar 23 2023

MASTER SUL BORDEAUX

 

Cinquantotto vini per cogliere I’essenza del Bordeaux attraverso le sfaccettate espressività dei terroir di Saint-Éstephe, Pauillac, Saint-Julien, Margaux, Pessac-Léognan, l’Altro Médoc, Saint-Émilion, Pomerol e L’Altra Rive Droite. 

Nove incontri di Château in Château: da Angelus a Haut-Brion, da Margaux a L’EvangiIe, da Léoville Las Cases a Mouton-Rothschild, da Cos D’Estournel a Lynch- Bages, e altri selezionati Cru che interpretano nel modo migliore il succo dei terroir.

II Master è diretto da Roberto Bellini, Responsabile della didattica di AIS Toscana.

L’alta formazione del Sommelier dell’Associazione Toscana Sommelier è un percorso condotto da autorevoli relatori.

Il Master è articolato in nove lezioni frontali con sessione guidata di degustazione al termine di ogni lezione, per un totale di 58 vini; è rivolto a sommelier, professionisti, comunicatori del vino e appassionati high level. Al termine del percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione. I nove incontri si terranno nella sede AIS Toscana, Via del Pratignone, 9/11 Sesto Fiorentino.

Inizio del Master giovedì 26 gennaio 2023

  • Orario: 20:00 – 22:30
  • II costo del Master per i soci AIS è di € 1.150,00  

Prenotazione, entro 30 novembre 2022, esclusivamente con il versamento del 50% del costo del Master (€ 575,00), previo accertamento della disponibilità dei posti, al numero 055 8826803 oppure ass.toscana@aistoscana.it; il saldo dovrà essere corrisposto entro il 16 gennaio 2023.

II saldo può essere diviso in due tranche:

  • € 300,00 entro il 16 gennaio 2023
  • € 300,00 entro il 23 febbraio 2023

Ai partecipanti sarà fornita una confezione con 6 bicchieri da degustazione e il cavatappi ufficiale AIS. 

Relatori: Roberto Bellini, Massimo Castellani, Cristiano Cini, Simone Loguercio, Leonardo Taddei, Valentino Tesi. 

Programma del Master:

  • 1a lezione giovedì 26 gennaio 2023: Saint-Estephe. Le sfumature di un fruttato infinito. Château Montrose, Château Phelan Segur, Cos D‘Estournel, Château Lafon-Rochet, Château Hatu-Marbuzet, La Chapelle de Lafont Rochet.
  • 2a lezione giovedì 2 febbraio 2023: Pauillac. La potenza del cabernet sauvignon. Vini in degustazione. Château Mouton Rothschild, Château Lynch-Bages, Château Pichon Baron, Château Pichon Longueville Comtesse De Lalande, Château Grand Puy La Coste, Château Bataille.
  • 3a lezione giovedì 9 febbraio 2023: Saint-Julien. L’austeritâ fruttata intrappolata nel tannino. Vini in degustazione. Château Beychevelle, Château Léoville Las Cases, Château Ducru Beaucaillou, Château Leoville Barton, Château du Marquis, Château Talbot.
  • 4a lezione giovedì 16 febbraio 2023: Margaux. La sublimazione della finezza. Vini in degustazione. Château Brane-Cantenac, Château Rauzan-Gassies, Château Margaux, Château Giscours, Château Prieuré-Lichine, Château Marquis de Terme.
  • 5a lezione giovedì 23 febbraio 2023: L’Altro Médoc. Dal carattere della foresta fino al cono médocienne. Vini in degustazione. Château Lanessan, Château Potensac, Château La Lagune, Château Cantemerle, Château Sociando-Mallet, Château Poujeaux, Château Chasse-Spleen, Château La Tour Carnet.
  • 6a lezione giovedì 2 marzo 2023: Pessac-Léognan. L’anima profumata del fumé del legno arso e il sottobosco autunnale. Vini in degustazione. Château De Fieuzal, Château Malartic Lagraviere, Château Haut-Brion, Château Pape Clement, Château Carbonnieux, Domaine du Chevalier.
  • 7a lezione giovedì 9 marzo 2023: Saint-Émilion. II soul indolente del tannino nell’illanguidirsi della persistenza. Vini in degustazione. Clos Fourtet, Château Troplong Mondot, Château Angelus, Château Valandraud, Château La Dominique, Château Pavie Macquin.
  • 8a lezione giovedì 16 marzo 2023: Pomerol. L’essenza ferruginosa del merlot. Vini in degustazione. Château La Croix St. Georges, Château Nenin, Château Beauregarde, Château Gazin, Château La Conseillante, Château L’Evangile.
  • 9a lezione giovedì 23 marzo 2023: L’Altra Rive Droit. La grinta di un tannino che anela l’eleganza. Vini in degustazione. Château Fontenil, Château Cap St. Georges, Château Pavilion Beauregarde, Château Dalem, Château La Vieille Cure, L’Angelot-ChâteauTour Bayard, Château Siaurac, Château Clos de Bouard, Château Dalem.

Prenotazione e pagamento: Le iscrizioni si accetteranno fino al 30 novembre 2022, si intenderanno per ordine di arrivo del bonifico e limitatamente a un massimo di 22 partecipanti. Con la 23° iscrizione si costituirà la lista di attesa e i pagamenti ricevuti in sede verranno restituiti.

È prevista anche l’iscrizione di un non socio AIS, al costo di € 1500,00 + iva non dilazionabile.

Solo per i soci AIS è prevista l’iscrizione a singole lezioni, max 2 ingressi: per info su costo della lezione, disponibilità e prenotazioni, contattare la segreteria AIS Toscana

 

II bonifico dovrà essere effettuato a:

Associazione Italiana Sommelier Toscana Codice IBAN IT37B 02008 37761 000104275214 – Unicredit – Causale del bonifico: Master Bordeaux.

Per il buon andamento del corso si raccomanda la massima puntualità all’entrata.


MASTER SUL BORDEAUX

 

Cinquantotto vini per cogliere I’essenza del Bordeaux attraverso le sfaccettate espressività dei terroir di Saint-Éstephe, Pauillac, Saint-Julien, Margaux, Pessac-Léognan, l’Altro Médoc, Saint-Émilion, Pomerol e L’Altra Rive Droite. 

Nove incontri di Château in Château: da Angelus a Haut-Brion, da Margaux a L’EvangiIe, da Léoville Las Cases a Mouton-Rothschild, da Cos D’Estournel a Lynch- Bages, e altri selezionati Cru che interpretano nel modo migliore il succo dei terroir.

II Master è diretto da Roberto Bellini, Responsabile della didattica di AIS Toscana.

L’alta formazione del Sommelier dell’Associazione Toscana Sommelier è un percorso condotto da autorevoli relatori.

Il Master è articolato in nove lezioni frontali con sessione guidata di degustazione al termine di ogni lezione, per un totale di 58 vini; è rivolto a sommelier, professionisti, comunicatori del vino e appassionati high level. Al termine del percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione. I nove incontri si terranno nella sede AIS Toscana, Via del Pratignone, 9/11 Sesto Fiorentino.

Inizio del Master giovedì 26 gennaio 2023

  • Orario: 20:00 – 22:30
  • II costo del Master per i soci AIS è di € 1.150,00  

Prenotazione, entro 30 novembre 2022, esclusivamente con il versamento del 50% del costo del Master (€ 575,00), previo accertamento della disponibilità dei posti, al numero 055 8826803 oppure ass.toscana@aistoscana.it; il saldo dovrà essere corrisposto entro il 16 gennaio 2023.

II saldo può essere diviso in due tranche:

  • € 300,00 entro il 16 gennaio 2023
  • € 300,00 entro il 23 febbraio 2023

Ai partecipanti sarà fornita una confezione con 6 bicchieri da degustazione e il cavatappi ufficiale AIS. 

Relatori: Roberto Bellini, Massimo Castellani, Cristiano Cini, Simone Loguercio, Leonardo Taddei, Valentino Tesi. 

Programma del Master:

  • 1a lezione giovedì 26 gennaio 2023: Saint-Estephe. Le sfumature di un fruttato infinito. Château Montrose, Château Phelan Segur, Cos D‘Estournel, Château Lafon-Rochet, Château Hatu-Marbuzet, La Chapelle de Lafont Rochet.
  • 2a lezione giovedì 2 febbraio 2023: Pauillac. La potenza del cabernet sauvignon. Vini in degustazione. Château Mouton Rothschild, Château Lynch-Bages, Château Pichon Baron, Château Pichon Longueville Comtesse De Lalande, Château Grand Puy La Coste, Château Bataille.
  • 3a lezione giovedì 9 febbraio 2023: Saint-Julien. L’austeritâ fruttata intrappolata nel tannino. Vini in degustazione. Château Beychevelle, Château Léoville Las Cases, Château Ducru Beaucaillou, Château Leoville Barton, Château du Marquis, Château Talbot.
  • 4a lezione giovedì 16 febbraio 2023: Margaux. La sublimazione della finezza. Vini in degustazione. Château Brane-Cantenac, Château Rauzan-Gassies, Château Margaux, Château Giscours, Château Prieuré-Lichine, Château Marquis de Terme.
  • 5a lezione giovedì 23 febbraio 2023: L’Altro Médoc. Dal carattere della foresta fino al cono médocienne. Vini in degustazione. Château Lanessan, Château Potensac, Château La Lagune, Château Cantemerle, Château Sociando-Mallet, Château Poujeaux, Château Chasse-Spleen, Château La Tour Carnet.
  • 6a lezione giovedì 2 marzo 2023: Pessac-Léognan. L’anima profumata del fumé del legno arso e il sottobosco autunnale. Vini in degustazione. Château De Fieuzal, Château Malartic Lagraviere, Château Haut-Brion, Château Pape Clement, Château Carbonnieux, Domaine du Chevalier.
  • 7a lezione giovedì 9 marzo 2023: Saint-Émilion. II soul indolente del tannino nell’illanguidirsi della persistenza. Vini in degustazione. Clos Fourtet, Château Troplong Mondot, Château Angelus, Château Valandraud, Château La Dominique, Château Pavie Macquin.
  • 8a lezione giovedì 16 marzo 2023: Pomerol. L’essenza ferruginosa del merlot. Vini in degustazione. Château La Croix St. Georges, Château Nenin, Château Beauregarde, Château Gazin, Château La Conseillante, Château L’Evangile.
  • 9a lezione giovedì 23 marzo 2023: L’Altra Rive Droit. La grinta di un tannino che anela l’eleganza. Vini in degustazione. Château Fontenil, Château Cap St. Georges, Château Pavilion Beauregarde, Château Dalem, Château La Vieille Cure, L’Angelot-ChâteauTour Bayard, Château Siaurac, Château Clos de Bouard, Château Dalem.

Prenotazione e pagamento: Le iscrizioni si accetteranno fino al 30 novembre 2022, si intenderanno per ordine di arrivo del bonifico e limitatamente a un massimo di 22 partecipanti. Con la 23° iscrizione si costituirà la lista di attesa e i pagamenti ricevuti in sede verranno restituiti.

È prevista anche l’iscrizione di un non socio AIS, al costo di € 1500,00 + iva non dilazionabile.

Solo per i soci AIS è prevista l’iscrizione a singole lezioni, max 2 ingressi: per info su costo della lezione, disponibilità e prenotazioni, contattare la segreteria AIS Toscana

 

II bonifico dovrà essere effettuato a:

Associazione Italiana Sommelier Toscana Codice IBAN IT37B 02008 37761 000104275214 – Unicredit – Causale del bonifico: Master Bordeaux.

Per il buon andamento del corso si raccomanda la massima puntualità all’entrata.


Mettimi in lista Ti faremo sapere se si libererà un posto!